Mostra di James Cameron Mostra di James Cameron

Mostra di James Cameron alla Cinémathèque di Parigi dal 4 aprile 2024 al 5 gennaio 2025

A partire da
€ 14

Esposizione di Cameron: Acquista i tuoi biglietti

Mostra James Cameron

  • Accesso all'esposizione di James Cameron

Presso la Cinémathèque Française dal 4 aprile 2024 al 5 gennaio 2025

€ 14

Museo Méliès + Mostra James Cameron

  • Accesso all'esposizione di James Cameron
  • Accesso al Museo Méliès
€ 16
Prenotazione

Cosa aspettarsi

Scopri l'affascinante universo di James Cameron alla Cinémathèque de Paris, attraverso l'esposizione unica "L'Arte di James Cameron", accessibile dal 4 aprile 2024 al 5 gennaio 2025. Immergiti nell'odissea creativa di un regista che, fin dalla sua prima opera, "Terminator", nel 1984, ha rivoluzionato l'industria cinematografica con la sua visione audace e la sua genialità senza eguali. Questa esposizione ti invita a esplorare l'evoluzione dei temi e dei motivi ricorrenti nell'opera di Cameron, dalle sue prime schizzi d'infanzia alle loro spettacolari incarnazioni sul grande schermo.

"L'Arte di James Cameron" mette in luce il percorso straordinario di un cineasta che ha costantemente superato i limiti della tecnologia per dare vita alle sue visioni futuristiche. Con realizzazioni iconiche come "Aliens", "Titanic" e "Avatar", Cameron ha continuamente ridefinito il potenziale degli effetti visivi, affermandosi come pioniere nell'uso delle tecnologie avanzate al servizio della narrazione.

L'esposizione rivela come, fin dall'adolescenza, Cameron sia stato ispirato da visioni di robot, esoscheletri e mondi esotici, temi che ha magistralmente integrato nei suoi film. Passando dagli strumenti tradizionali di disegno alla cinematografia, Cameron è riuscito a trasporre le sue idee innovative sulla tela più grande, rimanendo fedele al suo ruolo di visionario principale, orchestrando il talento delle sue squadre per creare universi cinematografici di un'ambizione senza pari.

Visitare "L'Arte di James Cameron" significa imbarcarsi in un viaggio attraverso sei grandi tematiche che catturano l'essenza del suo lavoro: dalla meraviglia dell'ignoto alla complessità delle relazioni tra umani e macchine, senza dimenticare il ricorso a tecnologie all'avanguardia per ricreare periodi storici come quello del Titanic. L'esposizione, descritta dal regista come "un'autobiografia attraverso l'arte", offre una finestra privilegiata su sessant'anni di innovazione e creatività.

Accanto a centinaia di disegni e dipinti, scopri accessori, costumi e fotografie, così come tecnologie interattive direttamente dalla fantasia di Cameron. L'esposizione promette anche un'esperienza multimediale arricchente, riflettendo la ricerca instancabile di Cameron nel superare i confini dell'espressione artistica.

Non perdere questa opportunità unica di ** celebrare il contributo inestimabile di James Cameron all'arte cinematografica**, presentata dai curatori Kim Butts e Matthieu Orleán alla Cinémathèque francese. "L'Arte di James Cameron" è un'indagine profonda su come i sogni di un creatore possano trasformare la nostra realtà visiva e narrativa, invitando ognuno a sognare a occhi aperti.

Orari

- Da Lunedì a Venerdì: 12:00, 12:30, 13:00, 13:30, 14:00, 14:30, 15:00, 15:30, 16:00, 16:30, 17:00, 17:30, 18:00
- Il Sabato e Domenica: 12:30, 13:00, 15:30, 17:30, 18:00

Mostra di James Cameron: Orari

  • Lunedì 12:00 - 19:00
  • Martedì Chiuso
  • Mercoledì al venerdì 12:00 - 19:00
  • Sabato 11:00 - 21:00
  • Domenica 11:00 - 20:00

Giorni Speciali

  • 6 aprile 2024 11:00 - 19:00
  • 11 aprile 2024 12:00 - 18:00
  • 1 maggio 2024 Chiuso
  • 8 maggio 2024 11:00 - 20:00
  • 9 maggio 2024 11:00 - 18:00
  • 10 maggio 2024 11:00 - 20:00
  • 13 giugno 2024 12:00 - 18:00

Ultimo ingresso 45 minuti prima della chiusura

Orari Speciali

  • Chiuso il 1° maggio e il 25 dicembre
  • Chiusura alle 18:00 il secondo giovedì del mese
  • Aperture serali gratuite riservate ai giovani di età compresa tra i 18 e i 25 anni il secondo giovedì del mese fino alle 21:00, su prenotazione
 Foto

Vivere l'Avventura Cameron in Gruppo

Stai organizzando un evento per un gruppo di più di 10 persone?

Incontra per un'immersione unica nel mondo di James Cameron. Per gli appassionati di cinema e innovazione, compila ora il modulo del tuo gruppo e preparati per un'esperienza indimenticabile alla Cinémathèque de Paris.

Opinioni dei nostri clienti

5/51 revisione

Bruno D.
5/5
22 Aprile 2024

Une exposition riche de dessins et de projections cinématographiques, les films étant l'objet final de dessins animés et imaginés par James Cameron à partir de rêves et d'une passion réalisée sans relâche...magique.
Le musée Méliès est très fourni et met en scène l'imaginaire débordant du magicien, prestigitateur et homme d'images qu'étaient Georges Mélies. Nous touchons au rêve et à l'imaginaire par la manipulation d'objets tels que les lanternes magiques, praxinoscopes ou au nombre important d'exemples de films qui ont fait naître le cinéma moderne !

Mappa

Mappa
Indirizzo
51 Rue de Bercy
75012 Paris

Domande frequenti

Quando si tiene la mostra "L'Arte di James Cameron"?

Dal 4 aprile 2024 al 5 gennaio 2025.

Dove si tiene questa esposizione?

Alla Cinémathèque de Paris.

Che tipo di opere d'arte si possono vedere?

Schizzi, disegni preparatori, arte concettuale, accessori, costumi e tecnologie interattive.

Quali sono i principali temi dell'esposizione?

Sognare con gli occhi aperti, La Macchina Umana, Esplorare l'Ignoto, Titanic: Un Viaggio nel Tempo, Creature: Umani ed Alieni e Mondi Indomiti.

James Cameron ha partecipato alla creazione di questa esposizione?

Sì, ha descritto l'esposizione come "un'autobiografia attraverso l'arte".

Quanti dei film di James Cameron sono rappresentati nell'esposizione?

Diversi dei suoi successi al botteghino, tra cui "Terminator", "Aliens", "Titanic" e "Avatar".

I visitatori possono interagire con le installazioni?

Sì, ci sono tecnologie interattive progettate o adattate da Cameron.

Cosa c'è di unico negli effetti visivi nei film di Cameron?

Hanno spinto i limiti di ciò che il pubblico credeva possibile, grazie a innovazioni tecnologiche.

Come ha iniziato James Cameron a creare i suoi mondi cinematografici?

Con idee nate sulle pagine dei suoi quaderni di disegno da bambino, evolvendosi in temi e motivi chiave del suo lavoro.

L'esposizione copre l'intera carriera di Cameron?

Sì, traccia sessant'anni di creatività, dai suoi primi schizzi ai film acclamati dalla critica.

Si possono vedere opere inedite di James Cameron?

Sì, l'esposizione include disegni preparatori per film che non sono mai stati realizzati.

Cosa ha portato James Cameron al cinema secondo l'esposizione?

Una rivoluzione negli effetti speciali e una narrazione innovativa, che ha cambiato il corso della storia del cinema.

L'esposizione è adatta a tutte le età?

Sì, è progettata per affascinare sia i fan di lunga data che i nuovi appassionati.

Quante sezioni ha l'esposizione?

Sei temi principali che esplorano vari aspetti del suo lavoro.

Cosa contribuisce "L'Arte di James Cameron" alla comprensione del suo lavoro?

Offre una visione senza precedenti su come i suoi sogni d'infanzia abbiano trasformato il cinema, illustrando il suo percorso creativo e le sue innovazioni.

I clienti hanno anche comprato