Saint-Paul

Malgrado la chiusura progressiva delle piccole botteghe, sostituite poi dalle gallerie di design, il quartiere San-Paul nasconde ancora alcune piccole perle, a patto di cercare nei buoni luoghi e di aprire le porte dei buoni chioschi.

Un Grande Centro Culturale

Il villaggio San-Paul è ricco di storia e cultura. Il quartiere nasconde splendidi musei, hotel particolari che datano il 16° e 17° secolo e dei grandi edifici, favolosi testimoni della storia della Francia. Tra questi monumenti, la chiesa Sant-Paul-San-Louis, rinnovata recentemente, risplende per il suo stile barocco. Costruita dai Gesuiti e con l'aiuto finanziario di Louis XIII e del cardinale di Richelieu. La prima pietra fu posta nel 1634. I lavori si concluderanno solamente sette anni più tardi. Ricca di storia, questa chiesa conserva tra i suoi muri la memoria dalla monarchia, della Rivoluzione e del Concordato.

A nord del villaggio Santo-Paul si trova il vecchio palazzo Reale di Parigi, ribettezzato oggi Piazza des Vosges. Bordata per intero da palazzi in mattoni rossi e tetti di ardesia blu, la Piazza des Vosge è conosciuto oggi per essere il luogo di residenza di parecchie personalità influenti del mondo politico, artistico o ancora mediatico. Victor Hugo ha soggiornato qui per un breve periodo.
Infine, non lontano dal villaggio di San Paul, un lungo muro ornato di torri insospettisce i passeggiatori: sono le ultime orme della cinta di Philippe Auguste che risale all’11° e 12° secolo, nell'epoca in cui Parigi era cinta ancora interamente da mura che la proteggevano contro l'invasore.

Un Piccolo Paesino Nella Città

Localizzato tra la via San-Antoine e la Senna, il Villaggio San-Paul propone oggi più di 80 botteghe di designers, antiquari e galeristi aperte tutte i giorni, ivi compreso la domenica. Certi chioschi si nascondono in fondo alle vie, dovrai dunque entrare nei piccoli corsi lastricati del villaggio per scovarli. È il luogo dove devi andare assolutamente per un pomeriggio di shopping originale, in particolarmente per tutto ciò che riguarda la casa: mobili, lumi, oggetti d’arte, decorazioni, ce n’é per tutti i gusti!

Il villaggio Sant-Paul ha saputo custodire, col passare del tempo, un'atmosfera calma e autentica nella quale è molto piacevole oziare. Intorno alla corte lastricata, dei pittori, falegnami ed altri artigiani lavorano o presentano i loro lavori. Non esitare a trattare i prezzi e a discutere con gli espositori che sono amano far scoprire la loro passione e i loro tesori a curiosi e passanti.

La sessione è scaduta, si verrà reindirizzato alla home page Come to Paris.