Denfert Rochereau

Il quartiere Denfert-Rochereau é uno dei più turistici di Parigi, non ha niente da invidiare ai quartieri vicini...

Piazza Dell'Inferno

Nel cuore del quartiere, la grande Piazza Denfert-Rochereau anche chiamata "piazza dell'inferno" e il suo colossale Lion de Belfort rendono omaggio ai caduti durante la guerra franco-prussiana del 1870. luogo di partenza o destinazione di numerose manifestazioni pubbliche a Parigi, preziosamente circondata da albei e spazi verdi. La pizza é anche un punto importante per i trasporti perché vi si trova la stazione del RER e il terminale degli autobus. La piazza é decorata con la famosa statua del leone di Belfort che simboleggia la resistenza del colonello Denfert durante la guerra frenco-prussiana del 1870.

Nel bel mezzo di questa piazza si trovano anche due casamenti costruiti dall'architetto ed urbanista Claude Nicolas Ledoux. Non lontano da là si trovano le catacombe di Parigi, queste vecchi cunicoli sotterranei sono stati trasformati in ossuari alla fine del diciottesimo secolo col trasferimento delle spoglie di sei milioni di Parigini. Prendono, in questo momento, il nome di catacombe. Di circa 1,7 km di lunghezza, situate a venti metri sotto la superficie, sono visitate ufficialmente da circa 300 000 visitatori per anno. L'entrata delle catacombe è situata sul viale Colonnello-Henri-Rol-Tanguy, al n°1 del viale, accanto all'edificio dell'ispezione generale al n°3. La piazza ospita anche piccoli commerci, un fioraio molto conosciuto, una buona panetteria, dei simpatici caffè dall'ambiente conviviale, un piccolo cinema di quartiere ed una stazione.

..E I Dintorni

Vicino alla piazza, il viale René Coty é pieno di negozi e ti porta dritto al parco Montsouris. La via Daguerre accoglie un mercato e ristoranti che valgono una piccola sosta. Ad alcuni passi, si trova anche l'osservatorio di Parigi che è il più vecchio osservatorio astronomico al mondo. Giusto al nord ed ad alcuni passi da Denfert-Rochereau, al cimitero di Montparnasse, giacciono le spoglie dei grandi poeti e scrittori come Maupassant, Jean-Paul Sartre e Simone di Beauvoir. Il luogo è anche un pacifico rifugio verde dove potrai passeggiare tranquillamente!

La sessione è scaduta, si verrà reindirizzato alla home page Come to Paris.